ASL CN1

Per far crescere un bambino ci vuole un intero villaggio

PROVERBIO AFRICANO

30 agosto 2017

Master Run

Master Run

A Savigliano una grande festa di solidarietà per ricordare Christian Comandù

"A Savigliano una grande festa di solidarietà per ricordare Christian Comandù

Un gruppo di giovani saviglianesi ha organizzato la "Master Run" e chiede alla propria città di scaldarsi ancora una volta e di armarsi di buone gambe e soprattutto di buon cuore
 
Si tratta del primo memorial in ricordo di Christian Comandú, scomparso in un incidente stradale scomparso con l'amica Alessia Cavallone la scorsa estate.

"L'idea è quella di far rivivere lo spirito del nostro amico, grande sportivo e grande uomo, invitando tutti i nostri concittadini a scendere in pista per una buona causa"

Questo é l'invito che viene rivolto a tutti dagli organizzatori dell'evento a scopo benefico che avrà luogo dalle 16 del 2 settembre fino alle 12 del giorno successivo, presso lo stadio cittadino. Chiunque potrà, in questa finestra oraria, calcare la pista di atletica, correndo o camminando, affinché non rimanga mai vuota. Per ogni giro sarà richiesto un "pedaggio" simbolico di un euro e, in accordo con la famiglia di Christian, tutto il ricavato verrà devoluto a "il fiore della vita", onlus saviglianese che opera in collaborazione con il reparto di pediatria dell'ospedale civico SS Annunziata.

L'occasione è buona per coinvolgere anche chi si considera un atleta del sabato sera, poiché per la serata è previsto un coinvolgente dj set, la proposta di ristorazione del bar Stadio Morino e soprattutto tanta buona birra.

La speranza é che siano in molti coloro che avranno voglia brindare in nome di Christian, poiché per ogni bicchiere spillato saranno devoluti 50 centesimi alla Onlus prescelta.

Per quanti volessero entrare al 100% nello spirito dell'evento, si ricorda che sarà possibile pernottare in loco donando 2 euro per ogni tenda montata. i servizi igienici e gli spogliatoi saranno a completa disposizione di quanti si impegneranno ad utilizzarli in modo rispettoso."

Il Fiore della Vita Onlus ringrazia di cuore la famiglia di Christian e tutti i partecipanti della Master Run